Idee per aprire una attività in franchising.

Idee per aprire una attività in franchising.

idee franchising, tutto sul franchising
idee franchising, tutto sul franchising

Aprire una attività in franchising è un’idea presa in considerazione da sempre più imprenditori. Decidere di aprire un’attività in franchising significa avere alle spalle un partner imprenditoriale che ci può aiutare sia nella delicatissima fase dello start-up sia dopo l’apertura appena iniziano le prime difficoltà.

Aprire in franchising, significa inoltre, vendere un prodotto o servizio già testato sul mercato dallo stesso franchisor nel proprio punto vendita o agenzia. Attenzione però a scegliere il giusto franchisor, una scelta sbagliata può provocare molti danni sopratutto economici. Prima di scegliere il brand che più ci attrae occorre decidere quale nuova attività si vuole aprire. Nel franchising esistono infinite proposte, e saper scegliere quella più idonea può diventare un’impresa ardua. Ogni giorno nascono delle interessanti idee per nuove attività, ma molte di queste spariscono in breve tempo. Per questo la fase della scelta, sia del settore che del franchisor, va fatta con la dovuta calma , cercando di reperire più informazioni possibili.

Ma quali possono essere i franchising di successo per l’immediato futuro?

Qui di seguito potete trovare delle interessanti proposte di franchising più redditizi e di nuove attività in franchising.

l'agrumeto
l’agrumeto

Il primo che prendiamo in considerazione è un marchio già presente nel territorio italiano da qualche anno. Stiamo parlando di L’agrumeto.

L’azienda che ha sede ai piedi dell’Etna propone un format di prodotti tipici siciliani. All’interno dei negozi in franchising L’agrumeto è possibile trovare svariati prodotti sia alimentari che non alimentari. La produzione in campo alimentare vanta una grande scelta di specialità quali: marmellate, confetture, conserve sott’ olio, paté, creme salate, pesti, sughi, pesce sott’ olio e al naturale, sali aromatici, olio extravergine di oliva, olio extravergine di oliva aromatizzato, olio extravergine di oliva biologico, pasta, riso, spezie, liquori, vini, miele, creme dolci da spalmare, biscotti, pasticceria, panettoni, colombe artigianali, ecc… anche certificati (IGP, IGT, DOP).

Oltre ai prodotti alimentari entrando in un negozio L’agrumeto si possono trovare raffinate linee cosmetiche comprendenti linee naturali e di fitocosmesi realizzate direttamente nei propri laboratori. Vengono proposte inoltre linee dedicate per la cura della pelle, del corpo, del viso e antiage, ricche di principi attivi a base di erbe officinali, estratti, oli essenziali. Per finire è possibile trovare anche fantastiche ceramiche e pacchetti viaggio per la Sicilia.

Un’ottima attività imprenditoriale in franchising considerato anche il basso investimento iniziale. Con solo 15.000 euro è possibile aprire chiavi in mano e compresa la prima fornitura di prodotti, un meraviglioso negozio specializzato nella vendita di prodotti made in Sicilia.

appia cellulari
appia cellulari

Il secondo brand che proponiamo tra i possibili franchising di successo è Appia cellulari

Appia cellulari è una giovane azienda specializzata nella compravendita di smartphone e tablet. Il mercato in questione e in rapidissima ascesa, questo perché negli ultimi anni il mercato dei cellulari è cambiato. Fino a qualche anno fa lo smartphone veniva cambiato solo se si rompeva e il costo della riparazione superava il valore dello smartphone. Oggi non è più così, le grandi case produttrici realizzano nuovi modelli ogni anno, sempre più sofisticati , che non solo tendono a sostituire il precedente ma ritrovano in una folta schiera di appassionati, un mercato sempre pronto a sostituire con l’ultimo modello il proprio smartphone.

La corsa all’acquisto dell’ultimo modello ha fatto anche nascere e proliferare il mercato dell’usato dedicato a quell’utenza che non può permettersi uno smartphone nuovo ma può trovare nell’usato, a volte di pochi mesi, un’ottima alternativa ad un ottimo prezzo.

In questo mercato ci ha creduto fin da subito Appia Cellulari aprendo a Roma il primo negozio di proprietà. Nel 2016 dopo alcuni anni di attività, visti gli eccellenti risultati, Appia cellulari ha deciso di sviluppare la propria rete in franchising, dando così la possibilità a chiunque di avvicinarsi con successo a questa attività aprendo un negozio in franchising.

Per questo motivo aprire un centro di riparazione e vendita telefoni usati rappresenta un’ottima idea in franchising di fare business in un settore ancora privo di concorrenza. L’investimento richiesto è piuttosto basso, solo 9.900 euro + IVA. I margini di guadagno sono piuttosto elevati. Su un telefono usato si può guadagnare anche il 60- 70 %, percentuale assolutamente improponibile per chi vende telefoni nuovi. Inoltre in questi negozi è possibile vendere anche tutti gli accessori dove i margini di ricarico sono mediamente del 100%. A tutto ciò si devono aggiungere i ricavi derivanti dalle riparazioni, dove il margine nelle è di media di 20/30 € per ogni riparazione effettuata. Importante sapere che per aprire questo tipo di attività non occorrono particolari doti o titoli di studio.

E’ compito di Appia cellulari istruire l’affiliato, in modo che lo stesso possa iniziare l’attività con il piede giusto riducendo al massimo i rischi di fallimento del progetto. Non servono grandi locali bastano negozi di 30 /40 mq con la conseguenza di avere degli affitti moderati cosi come le varie utenze.

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *