Franchising prodotti tipici italiani

Franchising prodotti tipici italiani

franchising prodotti tipici italiani
l’agrumeto

I centri storici delle nostre città sono invase da turisti, ma nonostante questo, sempre più negozi sono costretti ad abbassare le serrande. Le difficoltà che incontra il commercio tradizionale non ha confini. Da nord a sud i piccoli negozi non ce la fanno è sono costretti a chiudere.

La crisi che dura ormai da parecchi anni è dovuta a una serie di concause.

Il potere d’acquisto degli italiani è sempre più basso, centri commerciali che nascono ovunque e per ultimo le vendite online hanno fatto si che questa crisi non abbia termine. Per riuscire a sopravvivere occorre capire in che direzione sta andando il mercato e cercare di anticipare i concorrenti offrendo il prodotto o servizio prima degli altri.

Nei centri storici può essere una buona idea aprire un negozio di prodotti tipici, dove si possa trovare un po’ di tutto, dagli alimentari, agli articoli tipici ecc., purché siano prodotti di qualità e rigorosamente tipici dell’ Italia, meglio se fatti da piccole aziende locali. Da questa idea è partito il franchising di prodotti tipici siciliani L’agrumeto.

Come aprire un negozio di prodotti tipici.

Per poter aprire un negozio di prodotti tipici occorre avere molta conoscenza del territorio e di ciò che si vuole offrire alla propria clientela. I prodotti messi in vendita devono essere originali e prodotti nella zona; ad esempio se si vuole vendere le ceramiche tipiche siciliane di Caltagirone queste devono essere prodotte in quella zona e non essere delle copie prodotte in altre città o peggio ancora in altre nazioni.

Solo cosi si può offrire un articolo di qualità e si tutela il lavoro dei piccoli artigiani locali. Nei negozi L’agrumeto si trovano solo prodotti tipici siciliani prodotti direttamente dalla stessa azienda o da piccole realtà locali. Ceramiche di Caltagirone, capperi di Pantelleria sono solo alcune delle eccellenze che si possono trovare all’interno dei negozi L’agrumeto. Non va poi dimenticata la cosmesi naturale che viene fatta da materie prime di assoluta qualità, e prodotta sotto la supervisione dei titolari dell’Agrumeto. Altri prodotti che si possono trovare nei negozi in franchising L’agrumeto sono:

  • vini
  • liquori
  • grappe
  • pasta
  • conserve
  • olio
  • sughi
  • marmellate
  • miele
  • spezie
  • biscotti e pasticceria
  • e molto altro.

Per aprire in franchising un negozio di prodotti tipici siciliani non è richiesto un elevato capitale. Con 15.000 euro è possibile aprire un magnifico negozio L’agrumeto completo dell’arredamento e della prima fornitura di prodotti. Per maggiori informazioni su come fare ad aprire in franchising questa meravigliosa attività clicca qui.

Un’altra originale idea che riguarda il franchising di prodotti tipici è il format proposto da Maledetti toscani food.

Franchising prodotti tipici toscani

maledetti toscani
maledetti toscani

Maledetti toscani food propone due format, un meraviglioso take away con annessa vendita di prodotti tipici toscani oppure solo vendita di prodotti tipici toscani. Tutto è studiato nei minimi particolari per permettere all’affiliato il massimo guadagno possibile. Gli alimenti, selezionati da aziende locali, sono eseguiti seguendo antiche ricette della zona. Il take away è diverso dai soliti che si trovano in ogni città italiana. Nei locali Maledetti toscani food si può mangiare la ribollita toscana, la pappa al pomodoro, lo stracotto di maiale e molti altre prelibatezze tipiche della zona. Tutto attraverso la formula del take away. Gli stessi squisiti prodotti sono poi venduti nell’area dedicata alla vendita di tali articoli. Per chi desidera concentrarsi solo sulla vendita è possibile aprire un negozio dove all’interno dello stesso si potranno trovare:

  • vini come il Nobile di Montepulciano, il rosso di Montepulciano e il Syrah di Cortona,
  • birre artigianali
  • succhi di frutta bio al 100%
  • amari e liquori come la grappa Brunello “Elettroshock” , l’Arancino “ Delizia Mortale” o il limoncino “Brivido aspro”
  • Ragù vari come ragù di cinghiale toscano o il ragù di carne chianina
  • primi e secondi come la famosa Ribollita Toscana, la zuppa di ceci o il stracotto di maiale
  • e molto altro

Per maggiori informazioni clicca qui.

,,,,,,,,,,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *