Idee franchising: negozio di make-up

Idee franchising: negozio di make-up

Una buona idea per mettersi in proprio può essere quella di aprire in franchising un  negozio specializzato nella vendita di prodotti cosmetici e per la cura della persona. La bellezza e la cura della propria immagine sono diventate un status sociale a cui nessuna donna può rinunciare. Per questo motivo, nonostante i tempi duri che stiamo attraversando, le vendite dei prodotti cosmetici sono in aumento. In tutto questo il make up in franchising gioca un ruolo fondamentale. Le aziende che propongono i loro prodotti attraverso catene di negozi in franchising non sono molte e chi desidera avviare un’attività del genere può contare su quattro / cinque brand che sono leader del settore. L’investimento richiesto per arredamento, materiale pubblicitario, insegne, progettazione del negozio e la prima fornitura dei prodotti si attesta sui 40.000€ + iva oltre a tutti gli oneri per i lavori per risistemare il locale secondo il progetto della casa madre.

Nonostante sia un franchising non proprio economico, si può ritenere che i soldi spesi per avviare questa attività siano soldi spesi bene, purché il negozio venga posizionato in una zona ottimale. I prodotti venduti in questi negozi costano piuttosto poco e lo scontrino medio supera di poco i 10 euro. Per riuscire a entrare dell’investimento fatto e iniziare a guadagnare è necessario avere molti clienti tutti i giorni. Ideale sarebbe riuscire a emettere circa 500 scontrini a settimana. Cosa fattibile se si sceglie una location in centro città o presso i centri commerciali.

Da evitare assolutamente piccoli paesi o in vie semi nascoste.

In questo caso non bisogna badare all’affitto. E’ inutile risparmiare qualche centinaio di euro per un locale posizionato in una zona non ottimale e poi trovarsi con poca clientela. La posizione oltre al rapporto qualità/ prezzo e all’immagine fanno si che il negozio sia vincente o perdente. Tra le aziende leader del settore troviamo Cipria Make up, una giovane realtà tutta italiana,produttrice dei prodotti che commercializza. Attualmente sono presenti una quindicina di negozi in Italia e altrettanti fuori dai confini nazionali ed è in forte espansione.

Il franchising che propone Cipria make-up è basato su un’immagine giovane e accattivante. L’investimento richiesto parte da 39900 euro non ci sono ne fee d’ingresso ne roylites mensili da versare. Nei 39900 viene fornito tutta l’assistenza necessaria pre e post apertura, materiale pubblicitario, insegne, software gestionale,progettazione del locale, arredamento e la prima fornitura delle oltre 700 referenze di cui Cipria Make-up produce e commercializza. Cipria Make up è un’idea di successo per un business affascinante.

Una crescita aziendale costante e una forte conoscenza del settore come distributori di prodotti cosmetici dal 2009, sono la formula del successo dei negozi Cipria make-up. Il progetto di Cipria make-up rappresenta in maniera puntuale quelle che sono le tendenze di mercato in un settore in forte crescita, ma in continuo mutamento. Il vero punto di forza è il rapporto qualità/ prezzo dei prodotti proposti al pubblico, che differenzia Cipria make up dagli altri competitor.

All’interno dei negozi Cipria make-up , ciascun cliente potrà scegliere fra una grande varietà di prodotti a costi molto contenuti, poiché essendo produttori non ci sono passaggi intermedi.

Il progetto del franchising di Cipria make-up consiste in una rete di negozi con un concept unico, pensati e realizzati secondo le più innovative tendenze del settore, in grado di offrire prodotti per la cura e la bellezza della persona femminile e maschile a prezzi molto competitivi.

I negozi di Cipria make-up sono stati pensati per locali di 50 mq o più. Il punto vendita è stato progettato per offrire al cliente un’esperienza sensoriale prima che di shopping. Elegante e allo stesso tempo moderno, contornato di luci e colori che riscaldano l’ambiente, monitor promozionali che mandano messaggi sui prodotti offerti. La location deve essere strategica,grandi centri commerciali, centri città in zone ad altissimo passaggio pedonale e un bacino d’utenza dai 30.000 abitanti in su. Non è richiesta nessuna esperienza nel settore in quanto il personale verrà formato e seguito dallo staff direttamente presso il negozio dell’affiliato. Se desideri maggiori informazioni scrivi a blog@ideefranchising.net


,,,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *