Differenze tra contratto di licenza, di vendita o di franchising?

Franchising, contratto di licenza o contratto di vendita ?

Il contratto di licenza o licensing è un contratto similare al contratto di franchising ma con alcune rilevanti differenze. Con il contratto di licenza viene concesso l’utilizzo di un marchio, di un brevetto, o il know-how , per un periodo prefissato, dietro il pagamento di un corrispettivo in denaro che viene definito royalties

Le maggiori differenze sono:

  • nel contratto di licenza non è necessaria l’instaurazione di un rapporto continuo tra il produttore e il distributore, per la consegna di beni e di rivendita degli stessi. La licenza d’uso del marchio permette l’utilizzo di beni o servizi ideati da una azienda che, senza tale concessione in licenza, non potrebbero essere utilizzati.

  • Licenza d’uso può essere un contratto autonomo, che può essere modificato secondo le esigenze, ed è quindi più snello e flessibile di un contratto di franchising.

  • La licenza del marchio, pur essendo un elemento fondamentale del franchising, da sola non è in grado di dar luogo ad un franchising proprio;

  • il licenziatario non entra a far parte della catena del licenziante, ma si limita ad apporre il marchio su beni da lui prodotti.

Un’altra tipologia di contratto similare a quello del franchising è la concessione di vendita. Anch’essa è considerata come un contratto atipico con il quale il concessionario, assume in modo stabile l’incarico di vendere i prodotti del concedente.

Tra le due tipologie di contratto ci sono delle differenze.

  • il concessionario può non avere l’obbligo di esporre le insegne o altri segni distintivi del concedente, eccetto l’esposizione del marchio;

  • nel franchising c’è un trasferimento di know-how commerciale, per il quale si pagano delle royalties che spesso nella concessione manca;

  • il concessionario può usare i propri marchi ed esporre la propria insegna, mentre ciò sarebbe un’anomalia nel franchising;

  • il concessionario non è tenuto a versare né un diritto di entrata né una royalties

  • nella concessione di vendita si ha solo una vendita di beni, nel franchising si ha pure una prestazione di servizi.

,,,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *