Franchising infortunistica stradale e risarcimento danni

Franchising infortunistica stradale e risarcimento danni : come avviare un’attività senza costi di magazzino e merce invenduta

Il franchising infortunistica stradale e risarcimento danni è un’attività presente sul mercato da diversi anni e che continua a riscuotere successo.

Avviare un’agenzia in franchising per risarcimento danni permette di inserirsi in un contesto molto redditizio e con un investimento minimo. Oltre all’investimento minimo anche i costi di gestioni sono molto bassi. Nessuna merce da acquistare, nessuna giacenza di magazzino, nessun rischio di subire furti. Chi decide di aprire un’agenzia infortunistica lo fa per offrire un servizio. I clienti sono persone che hanno subito dei sinistri stradali, infortuni sul lavoro, che hanno avuto problemi di malsanità e altro. Persone che hanno bisogno di un professionista serio e competente per ottenere quanto dovuto ma senza dover spendere nessuna cifra, in quanto sarà compito dell’assicurazione o chi per lei, di liquidare anche i compensi spettanti all’agenzia.

Ogni anno in Italia ci sono molti casi di incidenti stradali e molte persone hanno la necessità di rivolgersi a queste agenzie . Questa attività fatta senza nessuna competenza è destinata a fallire ancora prima di iniziare, pertanto, per ridurre al minimo i rischi legati allo start up iniziale è consigliabile rivolgersi ad un gruppo esperto che attraverso i propri corsi e la propria formazione è in grado di mettere l’affiliato di partire con il piede giusto.

La formazione permette di acquisire competenze a 360 gradi.

Oltre al capitale iniziale, per poter avviare un’agenzia risarcimento danni serve la giusta motivazione, l’abitudine di saper lavorare per obbiettivi e la perseveranza nel voler ottenere a tutti i costi quanto prefissato. Ma non è tutto, serve anche saper mantenere un rapporto corretto e professionale con i clienti e dare risposte immediate a qualsiasi domanda o esigenza il cliente chiede, cercando allo stesso tempo di gestire al meglio le loro obiezioni.

L’investimento per aprire un’agenzia infortunistica danni varia da franchisor a franchisor, e dalla formula scelta ma la media è nettamente sotto i 10.000 euro

Ovviamente oltre all’investimento iniziale vanno calcolate eventuali Royalties e classici costi di gestione come l’ affitto locale commerciale , spese fiscali e utenze.

Se desideri sapere le migliori agenzie di infortunistica stradale scrivi a blog@ideefranchising.net

,,,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *