Le 10 regole per scegliere il giusto franchising

Le 10 regole per scegliere il giusto franchising

Scegliere il giusto franchising a volte può essere un’operazione ardua. Uno degli errori più comuni è quello di non informarsi adeguatamente, ma di fidarsi del proprio istinto e di decidere in fretta. Alcuni franchisor per attirare l’attenzione e nuovi affiliati, anche grazie a una pubblicità fatta bene e da un interlocutore loquace, promettono facili guadagni. La realtà in questi casi è quasi sempre diversa da quella promessa. Per evitare che questo accada occorre prendersi tutto il tempo necessario per fare le giuste valutazioni e ricercare più informazioni utili. Di seguito alcune regole utili a decidere per il meglio.

Le 10 regole

  1. Informazione. Raccogli più informazioni possibili sul franchising. Cosa significa diventare affiliato e cosa né comporta? Sai dove reperire le varie informazioni?

  2. Chi sei. Valuta bene le tue caratteristiche. Cosa sai fare? Sei adatto ad avviare un’attività in proprio? Hai i capitali necessari per iniziare? Hai i capitali necessari per superare eventuali periodi bui

  3. Analisi delle varie proposte. Valuta più offerte e non fermarti alla prima.

  4. Coinvolgi il tuo commercialista. Hai parlato con il tuo commercialista delle tue idee e dei tuoi progetti?

  5. Fai una prima scrematura. Individua i settori che più di convincono e fai una prima scrematura. Dopo questa scrematura individua i vari franchisor che operano i nei settori scelti e chiedi a loro informazioni.

  6. Valuta i franchisor. Leggi con attenzione le informazioni ricevute. Elimina quelli che richiedono un investimento superiore alle tue disponibilità. In un foglio di carta segna tutti i pro e i contro di ogni proposta.

  7. Scegli i brand che più ti convincono. Questa è una delle fasi più delicate. Non farsi influenzare da facili guadagni e da promesse varie. Meglio rimanere con i piedi per terra.

  8. Chiedere un colloquio nella sede del franchsior. Bisogna mettere in preventivo di dover andare ad effettuare un colloquio presso la sede. nell’occasione farsi consegnare tutta la documentazione utile a fare le giuste valutazioni, compreso una bozza del contratto

  9. Visitare alcuni dei negozi facenti parte del gruppo. Visitare i negozi che fanno parte del franchisor e se possibile fare delle interviste.

  10. Scegliere il franchisor. Fatte le giuste valutazioni, analizzata tutta la documentazione , meglio se con l’aiuto di un avvocato e di un commercialista, è arrivato il momento di scegliere e iniziare ad affrontare la nuova sfida.

Idee franchising

,,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *